Responsive image

Salvatore Sinatra, sebbene si sia specializzato nell'arte dell'oreficeria, non perde occasione per sperimentare in altri campi artistici coniugando le proprie conoscenze sulla lavorazione del metallo con nuove tecniche e possibilità creative. Nascono così piccole sculture in argento affiancate da pietre prezionse, cornici realizzate con la tecnica della foglia d'argento, sbalzi in rame e in argento o ancora smalti a fuoco che assumono le sembianze di bracciali, anelli, ciondoli, se non di piccoli quadri.